Dani Alves al Barcellona: “Perdere Messi l’errore più grande della storia”

Dani Alves al Barcellona: “Perdere Messi l’errore più grande della storia”

Le parole del terzino brasiliano

di Redazione ITASportPress
Dani Alves

Le dure critiche di Leo Messi hanno lasciato il segno. La Pulce non ha risparmiato parole durissime al suo Barcellona, uscito sconfitto nel testa a testa col Real Madrid nella Liga, finita poi nella bacheca dei Blancos. Si vocifera anche di un possibile divorzio tra il fuoriclasse argentino e la squadra catalana. L’ex terzino blaugrana Dani Alves spera che questo scenario non si verifichi.

Dani Alves (getty images)

LE PAROLE DI ALVES

Dani Alves ha commentato questa ipotesi ai microfoni di Radio Catalunya: “Messi è un vincente, non gli piace perdere ed è normale che si arrabbi. Vuole sempre vincere, esattamente come me. Lui è sempre stato il piatto principale, ma noi eravamo gli ingredienti perfetti. La sensazione ora è che deve sempre tirare la squadra da solo. Non se ne andrà mai, cederlo sarebbe l’errore più grande della storia del club”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy