Deportivo retrocesso e infuriato: “Risultati post Covid non validi”

Deportivo retrocesso e infuriato: “Risultati post Covid non validi”

Il club asturiano contesta duramente la retrocessione in terza serie

di Redazione ITASportPress

In caduta libera. Il Deportivo La Coruna saluta anche la Liga 2 e retrocede in terza serie. Un tracollo clamoroso per una società che vent’anni fa viveva il suo apice, vincendo la Liga battendo il Real Madrid e il Barcellona. Una retrocessione avvenuta dopo il match non disputato contro il Fuenlabrada, a causa della positività di sei giocatori della formazione avversaria.

CONTESTAZIONE

Il Deportivo ha deciso di passare al contrattacco, contestando la validità dei risultati dell’ultimo turno: “La soluzione era rimandare la giornate, e non la soluzione frettolosa che è stata adottata. Pertanto, dal nostro punto di vista, tutto ciò che è accaduto dopo l’annuncio della sospensione della nostra partita, non ha validità nel determinare l’esito di una competizione che deve sempre essere decisa a parità di condizioni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy