Juventus, attenta: l’Atletico Madrid ha un nuovo Supereroe

In Spagna esaltano Oblak: “Non grande, ma gigante”

di Redazione ITASportPress
Oblak

Prossimo avversario della Juventus in Champions League. L’Atletico Madrid si prepara con la solita concentrazione ad affrontare i prossimi impegni di campionato e coppa. La squadra di Diego Simeone, da anni ormai, ai vertici del calcio europeo e mondiale, è senza dubbio la rivale più tosta che la Vecchia Signora poteva incontrare agli ottavi di finale.

Se i bianconeri continuano a vincere in Serie A, anche i Colchoneros non sono da meno. Secondi in campionato, distanziati di soli tre punti dal Barcellona capolista, i madrileni sognano in grande e lo fanno anche grazie alla loro arma in più.

SUPEREROE – Se Griezmann, Kalinic, Koke e Saul fanno paura. Non solo alla Juventus, in Spagna mettono in guardia tutti e, come riporta Marca, l’Atletico Madrid può contare su un nuovo Supereroe. Si tratta dell’estremo difensore Jan Oblak, sloveno classe 1993. Grazie alle sue parate, soprattutto nell’ultimo match vinto dai colchoneros contro l’Espanyol, il portiere si è esaltato con interventi prodigiosi. Il periodico spagnolo, infatti, lo ha celebrato, mandando un chiaro messaggio, seppur indiretto, alla Juventus: “C’è chi in questi giorni va al cinema per vedere Spiderman o Aquaman e c’è chi invece rimane al Wanda Metropolitano per vedere un altro supereroe. Se non fosse stato per Oblak, l’Espanyol avrebbe preso i tre punti e a nessuno sarebbe sembrato strano”. E poi Marca specifica quando il portiere è stato fondamentale nel match di Liga: “Prima Borja Iglesias e poi Baptistao hanno notato come lo sloveno fosse non grande, ma gigante”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy