Juventus, ci siamo: da Madrid ecco l’assist per il grande colpo

Juventus, ci siamo: da Madrid ecco l’assist per il grande colpo

Isco si avvicina grazie ai Blancos

di Redazione ITASportPress
Isco

Sognano in grande i tifosi della Juventus, ma anche lo stesso tecnico Massimiliano Allegri. Questa volta, per Isco, si fa sul serio. L’assist arriva direttamente da Madrid, dove il Real pare essersi assicurato il talento del River Plate Exequiel Palacios che il numero uno madrileno Florentino Perez aveva bloccato da tempo.

E sarebbe proprio l’arrivo dell’argentino classe 1998 a dare il cosidetto colpo di grazia alle possibilità di Isco di rimanere a vestire la camiseta blanca. L’ex Malaga, già in rotta con società e allenatore, con l’arrivo del talentuoso giocatore del River Plate avrebbe un ulteriore rivale per guadagnarsi posti nelle gerarchie di Solari ed ecco perché a Torino, sponda bianconera, si sfregano le mani pronti a sferrare l’attacco decisivo.

DA SOGNO A REALTA’ – Isco sarà uno dei nomi più caldi del 2019, uno dei giocatori candidati a lasciare il Real Madrid il prossimo anno. Già a gennaio, infatti, il giocatore di Benalmádena, dopo averci già pensato più volte, potrebbe salutare la capitale spagnola e, perché no, provare l’avventura in Italia, dove la Juventus appunto lo accoglierebbe a braccia aperte. Gli apprezzamenti che arrivano da Torino, sponda bianconera, iniziano a farsi sentire e, magari, con una buona parola di Cristiano Ronaldo, non è detto che Paratici non possa piazzare il colpo già nei prossimi mesi. In scadenza nel 2022 con la Casa Blanca, Isco da qualche tempo si è eclissato, e l’aria italiana potrebbe essere la cura giusta per tornare a splendere sotto la guida di Allegri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy