La Liga spagnola gela Messi ma anche City, Psg e Inter: “Valida clausola da 700 milioni”

La clausola per poter lasciare il club gratis è ancora in vigore, mentre secondo il club azulgrana questa è scaduta il 10 giugno scorso

di Redazione ITASportPress
Messi

La Liga dà ragione al Barcellona nella diatriba contrattuale con Leo Messi. Nel comunicato ufficiale emesso dalla Liga viene ben evidenziato che l’argentino se vuole lasciare il club catalano deve pagare la clausola rescissoria di 700 milioni di euro. Per City, Psg e Inter è un duro colpo ma anche per l’argentino. “Il contratto è attualmente in vigore e prevede una clausola risolutiva applicabile al caso in cui Lionel Messi decida di sollecitare la risoluzione unilaterale anticipata del contratto. In conformità con le normative applicabili, e seguendo la procedura corrispondente in questi casi, la Liga non effettuerà la procedura di visto per l’allontanamento del giocatore dalla federazione se non ha precedentemente pagato l’importo di questa clausola”, recita uno stralcio del comunicato.

.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy