Lazio, il piano del Barcellona per portare Milinkovic-Savic in Spagna

Il giocatore serbo è fortemente tentato dal club blaugrana

di Redazione ITASportPress

Sergej Milinkovic-Savic la prossima stagione potrebbe non essere più un giocatore della Lazio. Secondo quanto riporta Don Balòn il Barcellona avrebbe messo gli occhi sul centrocampista biancoceleste, e avrebbe scelto lui come erede designato di Arthur, nuovo acquisto della Juventus.

LA LUNGA LISTA

La lista di club che vogliono accaparrarsi le prestazioni del giocatore laziale non è affatto corta. Tutte le migliori società europee hanno sondato la valutazione della Lazio di Lotito per il serbo, che continua a restare ad una cifra proibitiva per tutti, o quasi: intorno ai 100 milioni di euro. Il Barcellona però pare che abbia escogitato un piano per tentare di portare il giocatore in Spagna, sebbene non sia affatto facile considerata la risaputa difficoltà nel trattare col presidente del club laziale, e l’estrema concorrenza in ballo per il giocatore.

IL PIANO

Milinkovic-Savic
Milinkovic-Savic (Getty Images)

Il piano consiste innanzitutto nel convincere Leo Messi. Il fuoriclasse argentino sembra che non sia pienamente entusiasta dell’eventuale arrivo del serbo, dal momento che vorrebbe al proprio fianco giocatori con caratteristiche diverse rispetto a quelle di Milinkovic-Savic. Il giocatore oltretutto, secondo la Pulce, ha una valutazione spropositata rispetto all’effettivo valore sul campo, e dunque i soldi che verrebberoinvestiti per lui potrebbero essere spesi per giocatori migliori e dal rendimento maggiormente continuo. Se la dirigenza blaugrana dovesse convincere Messi della bontà della trattativa, l’argentino potrebbe fare da intermediario spingendo il giocatore verso la Spagna. Tutto passa dalla volontà di Leo Messi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy