McManaman attacca Florentino Perez: “Sbagliato l’addio di CR7 e Zidane insieme. Ecco perché è tornato Zizou…”

McManaman attacca Florentino Perez: “Sbagliato l’addio di CR7 e Zidane insieme. Ecco perché è tornato Zizou…”

“Se lasci partire uno che ha regalato certe prestazioni come Cristiano Ronaldo e non porti nessuno al suo posto…”

di Redazione ITASportPress

La stagione incolore del Real Madrid è di certo un fatto eccezionale. Il fallimento in Coppa del Rey, in Champions League e ne La Liga ha destato molte polemiche. Prima Lopetegui, poi Solari ed infine il sorprendente ritorno di Zinedine Zidane. Florentino Perez le ha decisamente provate tutte per riportare in alto i Blancos e, adesso, non resta che attendere il termine di questa annata e ricominciare.

STOCCATA – Ma la colpa per questo forfait stagione è di qualcuno e l’ex stella di Liverpool, Real Madrid e Manchester City Steve McManaman pare aver trovato il colpevole: Florentino Perez. Intervistato dal portale spagnolo La Galerna, l’ex attaccante ha affrontato alcuni temi relativi alla casa blanca: “Sono un sostenitore di Florentino. Senza dubbio è un uomo di successo e non ho problemi con lui. Ma se lasci partire uno che ha regalato certe prestazioni come Cristiano Ronaldo e non porti nessuno al suo posto, avrai dei problemi sicuramente. Ecco perché ha sbagliato e si è creata questa situazione quest’anno”. Sui problemi di alcuni giocatori, in particolare Bale e il ritorno di Zidane, poi ha aggiunto: “So che Gareth è molto felice a Madrid e vuole restare. Zidane? Il suo addio, insieme a quello di Ronaldo, è stato uno choc. Se ora è tornato è perché gli hanno garantito il totale controllo, che è esattamente quello che dovrebbe succedere se sei l’allenatore”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy