Messi e la svolta da centravanti: “Un’idea nata prima di un Clasico”

Messi e la svolta da centravanti: “Un’idea nata prima di un Clasico”

La Pulce argentina svela un dettaglio della sua ascesa a DAZN

di Redazione ITASportPress

L’ascesa di Leo Messi è stata straordinaria, contraddistinta da prodezze su prodezze. Ma qual è stata una delle svolte più significative della sua consacrazione. La Pulce argentina del Barcellona lo ha svelato nel corso di un’intervista a DAZN: “Il passaggio a falso nueve fu una sorpresa per me. Il giorno prima della partita contro il Real Madrid nel 2009 Pep Guardiola mi fece venire al centro d’allenamento, nel suo ufficio. Mi disse che aveva visionato diverse partite del Real Madrid, come al solito. Si era confrontato con Tito Vilanova e avevano pensato di schierarmi come centravanti. Eto’o ed Henry larghi e io al centro, ad abbassarmi verso i centrocampisti. L’idea era che venissi seguito dai centrali di difesa del Real lasciando ai due esterni veloci spazio per affondare alle loro spalle. E infatti il primo gol di Henry è arrivato proprio con quello schema”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy