Mijatovic: “Caos al Barcellona? Un allenatore bravo condivide le idee con la squadra e i leader…”

Mijatovic: “Caos al Barcellona? Un allenatore bravo condivide le idee con la squadra e i leader…”

L’ex attaccante sui problemi tra i giocatori blaugrana e il tecnico Quique Setien

di Redazione ITASportPress
Mijatovic

Pedrag Mijatovic non ha dubbi in merito alla delicata situazione che si sta vivendo nell’ambiente Barcellona. Gli ormai noti problemi di comunicazione tra la squadra e il tecnico sembrano essere diventati evidenti anche se seguito dell’ultima gara di campionato contro il Celta Vigo quando il vice Sarabia, provando a parlare con Messi, si è visto letteralmente ignorato.

Mijatovic: “Un bravo allenatore condivide le idee con la squadra e i suoi leader”

Messi Sarabia Barcellona
Barcellona Messi Sarabia (screenshot video Twitter)

L’ex attaccante ed ex dirigente del Real Madrid ha commentato nel corso di una diretta streaming le frizioni in casa Barcellona che hanno visto protagonisti Messi, Setien e Sarabia: “Non conosco la situazione al Barcellona per sapere chi comanda o no. Ma nel calcio di oggi i giocatori sono i massimi protagonisti”, ha esordito Mijatovic. “Penso a calciatori come Messi, Ramos, Cristiano Ronaldo, Modric… parliamo di grandi giocatori e grandi professionisti. E ci sono decisioni che un allenatore deve condividere con loro. Prima c’era un allenatore che decideva di farti correre 10 chilometri e tutti lo facevano senza chiedere niente. Ma questo è il passato, adesso devi confrontarti col giocatore. Non può essere il singolo a decidere cosa piace o no ma se c’è una condivisione cresce l’autostima del gruppo. Gli allenatori bravi e furbi di oggi condividono le loro idee con i capitani e i leader dello spogliatoio. Questa è una cosa che mi piace e se resta tutto nello spogliatoio, meglio ancora”.

IL FUTURO DI SETIEN

QUI LE NEWS DI GOSSIP

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy