Real Madrid, l’ex presidente Calderon: “Zidane Bale non lo vuole, Perez deve accontentarlo”

Real Madrid, l’ex presidente Calderon: “Zidane Bale non lo vuole, Perez deve accontentarlo”

L’ex numero uno dei blancos ha commentato la delicata vicenda che vede al centro il gallese

di Redazione ITASportPress

Continua il braccio di ferro tra il Real Madrid e Gareth Bale. Il gallese non rientra nei piani del tecnico Zinedine Zidane, ma lui non sembra intenzionato a lasciare i blancos, a meno che non vengano soddisfatte le sue richieste. Nel frattempo, a commentare la situazione, è intervenuto l’ex presidente delle merengues Ramon Calderon, che ha così parlato ai microfoni di Sky Sports.

“ZIDANE NON LO VUOLE” – “Zidane chiarì subito che le sue dimissioni al termine della scorsa stagione erano dovute anche al comportamento di Perez, che non voleva assecondarne le scelte di mercato, cessioni comprese. Florentino voleva puntare su Bale dopo la cessione di Cristiano Ronaldo, ma adesso la questione è divenuta un vero e proprio problema societario. A Zidane, quando gli è stato proposto di tornare, gli è stato garantito anche più potere sul mercato: Perez quindi deve convincersi a cedere Bale come vuole il tecnico”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy