Real Madrid, l’ex Valdano: “L’esonero di Lopetegui? Tutta colpa dei calciatori…”

Real Madrid, l’ex Valdano: “L’esonero di Lopetegui? Tutta colpa dei calciatori…”

“Gli è stato concesso poco tempo a Madrid”

di Redazione ITASportPress
valdano

Si torna a parlare a Madrid dell’esonero di qualche settimana fa di Julen Lopetegui, ex ct della Spagna ed ex allenatore del Real Madrid. Intervenuto sulle frequenze di Onda Cero, durante la trasmissione El Transitor, e come riporta Mundo Deportivo, Jorge Valdano, ex allenatore e giocatore dei Blancos, ha parlato proprio del momento negativo vissuto dallo spagnolo nella capitale madrilena spiegando i motivi che hanno portato alla separazioni tra le parti e all’arrivo di Santiago Solari.

COLPA DI… – “Lopetegui voleva dominare il gioco, vincere dominando la gara e gestendo la partita. La società gli ha concesso pochissimo tempo per dimostrare il suo valore. Il Real Madrid ha fallito in fiducia nei suoi confronti. I calciatori non hanno avuto il coraggio di fare qualcosa di diverso rispetto a quello a cui erano abituati. Quando si perde fiducia, poi, si perde anche il rispetto ed è quello che è successo. I calciatori devono avere la forma fisica, devono recuperarla anche per le prossime partite di Champions League”. Poi, sulla prossima finale di Coppa del Mondo per club ha detto: “Il Real Madrid dovrà fare attenzione e non abbassare la guardia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy