Real Madrid, numeri incredibili per Benzema: è una stagione da incorniciare

Real Madrid, numeri incredibili per Benzema: è una stagione da incorniciare

Certamente il francese è l’MVP del campionato dei Blancos

di Redazione ITASportPress

Nella difficile stagione del Real Madrid, con anche il duplice avvicendamento in panchina (Solari-Lopetegui, Zidane-Solari), il migliore è stato senza ombra di dubbio Karim Benzema. L’attaccante francese ha preso per mano la squadra, e il giornale spagnolo Marca ha voluto sottolineare come per lui sia stata una stagione da incorniciare: ha segnato più di tutti, ha giocato più di tutti, ha disputato più minuti di tutti, ha vinto più partite di tutti ed è sceso in campo da titolare più volte di tutti. Insomma, Benzema vive un gran momento di forma e di rendimento in forza ai Blancos ed è ancora uno dei migliori in assoluto nel suo ruolo a livello internazionale. Lopetegui, Solari e Zidane ne hanno potuto godere appieno.

BOMBER – Con i suoi 30 gol stagionali, Benzema ha quasi raggiunto il suo record di 32 che a Madrid ha raggiunto nel 2011-12. Al secondo posto troviamo Bale con 14, mentre al terzo c’è Sergio Ramos con 11. Come già più volte ribadito, il francese ha segnato gli ultimi 8 gol della squadra in ordine di tempo, stabilendo un record storico per il club.

PRESENZE – Come detto, Benzema è anche il giocatore del Real Madrid che è sceso in campo più volte: 50 su 52 partite totali disputate dai Blancos. Ha saltato fin qui solamente 2 gare di Coppa del Re, ma per il resto c’è sempre stato, superando addirittura quota 4.000 minuti giocati dopo il successo contro l’Athletic Bilbao. A livello di presenze, Modric è al secondo posto con 43 e la coppia Ramos-Vazquez al terzo con 42; per quanto riguarda il minutaggio, secondo posto per capitan Ramos (3.661′) e terzo per Varane (3.415′).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy