Real Madrid, Sergio Ramos: “Bale merita rispetto. Il tempo sistemerà tutto. Su Zidane e Pogba…”

Real Madrid, Sergio Ramos: “Bale merita rispetto. Il tempo sistemerà tutto. Su Zidane e Pogba…”

“La stampa dice tante cose: vere e false. Fa parte del nostro mondo…”

di Redazione ITASportPress

Dopo la pausa per gli impegni delle Nazionali, ecco riprendere i campionati. Ne La Liga c’è un Real Madrid alla ricerca del riscatto dopo una partenza non troppo convincente. Complici i diversi infortuni nella fase pre-stagionale, i blancos non sono andati oltre una vittoria e due pareggi.

A parlare delle vicende in casa madrilena è stato il capitano Sergio Ramos, intervistato dal Daily Mail. Il centrale spagnolo ha parlato soprattutto di Gareth Bale, sempre al centro di rumors non solo di mercato, e del ritorno di Zidane alla guida del club.

BALE – “Penso che Bale sia un grande giocatore ed è stato molto importante per il Real Madrid negli anni in cui è stato con noi. La stampa dice e riporta tante cose: alcune sono vere, altre no. Viviamo in questo mondo e dobbiamo cercare di essere al di sopra di tutto questo. Riguardo a ciò che è stato detto su Gareth, penso che il tempo metterà tutto a posto. Indipendentemente da ciò che ogni giocatore fa nella sua vita personale, penso che dovrebbe essere rispettato e non discusso. Siamo liberi di fare ciò che vogliamo nel nostro tempo libero. Naturalmente, professionalmente, ti devi dare completamente alla tua squadra e cerchi di essere il più onesto possibile. Poi, spetta ad ogni persona tornare a casa con la coscienza pulita o no”, ha detto Sergio Ramos.

ZIDANE – Sul ritorno del tecnico Zinedine Zidane: “Rimane la stessa persona. Ha mantenuto la sua essenza come manager ma ha più esperienza”, ha detto Ramos. “In sostanza, è sempre lui ma più esperto e quindi è migliore”. E facendo eco alle parole rilasciate poche ore prima, lo spagnolo ha aggiunto: “Naturalmente dopo una serie di vittorie per molto tempo, c’è un punto di svolta. Sì, abbiamo smesso di vincere. È solo qualcosa che è succeso ma dobbiamo ripartire e tornare al successo. Abbiamo nuovi calciatori in squadra e siamo sempre tra le squadre che devono vincere. Al Real Madrid sei costretto a vincere ogni anno. Dobbiamo metterci alle spalle la passata, brutta, stagione e avere ancora più fame di vittoria. Penso che sarà un buon anno…”.

POGBA – Alcune parole anche sul mercato e sull’affare Pogba, questa volta rilasciate al Daily Express: “Credo che il Real Madrid abbia sempre le porte aperte per giocatori forti e credo che Pogba rientri in questa categoria. Per me è forte e ha fatto vedere le sue doti anche con la Juventus e il Manchester United. Penso dia equilibrio alla squadra, sa attaccare e ha grande tecnica oltre ad un’incredibile fisicità”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy