Real Madrid, Solari: “Giochi aperti in Copa del Rey. E su Marcelo…”

Real Madrid, Solari: “Giochi aperti in Copa del Rey. E su Marcelo…”

Il tecnico dei blancos dopo l’1-1 contro il Barcellona

di Redazione ITASportPress
Marcelo

Il primo di tre importantissimi round è finito in un pareggio. Il Clasico tra Barcellona e Real Madrid ha dato, come ci si aspettava, grande spettacolo.

Anche senza Messi, entrato solo nell’ultima mezz’ora di gioco, non sono mancate occasioni e colpi di scena. L’1-1 finale, frutto dei gol di Vazquez e del pari di Malcom lasciano i giochi aperti per l’accesso alla finale.

Al termine della gara, a commentare il match e non solo, ci ha pensato Santiago Solari, allenatore delle Merengues, che ha parlato della gara di ritorno al Santiago Bernabeu ma anche dei suoi uomini con particolare riferimento a Marcelo, tornato titolare per l’occasione.

TUTTO APERTO – “Abbiamo avuto la possibilità di raddoppiare sia nel primo tempo che nella ripresa. È stata una partita con tanta qualità e molto equilibrata. Abbiamo dimostrato di essere un gruppo che lavoro molto seriamente. Il ritorno? Il pareggio è in risultato che lascia tutto aperto. Può succedere di tutto”. Il ritorno, previsto per il 27 febbraio, dirà chi avrà avuto la meglio.

SINGOLI – Poi, sui giocatori protagonisti della gara: “Marcelo? Per lui il Real viene prima di tutto, lavoriamo tutti per dare sempre il massimo. Vinicius? Non sono sorpreso del modo in cui ha giocato, lo conosco molto bene. Noi vogliamo sempre vincere, siamo soddisfatti di quello che abbiamo fatto: è la conferma che la squadra sta lavorando seriamente. Lucas Vazquez? Ha alcune qualità che apprezzo, è molto coraggioso e altruista”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy