Real Madrid, Zidane: “Calendario troppo fitto, i giocatori non possono regalare spettacolo. Ramos…”

Parla l’allenatore dei Blancos

di Redazione ITASportPress

Zinedine Zidane e il Real Madrid sono in piena emergenza, visti i recenti infortuni e casi di Covid-19 che stanno minando i nervi del club madrileno. Il tecnico ha affrontato subito il tema relativo al fitto calendario, che domani vede in programma la sfida con il Villareal di Emery: “E ‘un argomento che mi ha fatto preoccupare, la salute dei giocatori è la cosa più importante. So che ci sono persone che fanno i calendari e che prendono in considerazione un sacco di cose, ma alla fine i giocatori spendono energie e se non riposano, non sono in condizione di offrire un buon spettacolo”.

“RAMOS ANCORA CON NOI”

Ramos, getty

Una delle pesanti assenze con i quali Zidane si trova a fare i conti è quella di capitan Sergio Ramos: “È il nostro leader, spero che il rapporto tra lui e il club si stabilizzi e si risolva rapidamente e possa rimanere con noi il più a lungo possibile – ha spiegato Zizou – .

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy