Real Madrid, Zidane non ne può più: “Che la stagione termini in fretta…”

Real Madrid, Zidane non ne può più: “Che la stagione termini in fretta…”

Il tecnico dopo il ko contro il Real Sociedad

di Redazione ITASportPress
Zidane

Una stagione da dimenticare. Lontanissimi dalla vetta della classifica, con i rivali del Barcellona già laureati campioni di Spagna. Fuori dalla Coppa ed eliminati anzitempo anche dalla Champions League.

Il Real Madrid ha vissuto un’annata davvero nera, complice l’alternarsi di allenatori e le prestazioni sottotono di alcuni calciatori. Neppure il ritorno di Zinedine Zidane ha riportato i Blancos al suo splendore. La sconfitta rimediata sul campo del Real Sociedad ne è la conferma. Un brutto 3-1 che ha sancito la massima delusione di tutto l’ambiente tanto da portare l’allenatore francese, oltre ad essere aspramente criticato anche dai propri tifosi, ad esporsi in prima persona sperando di mettere finalmente un punto a questo anno orribile.

BASTA – Come riporta Marca, Zidane si è detto stufo di questa stagione maledetta: “Mi è piaciuto molto l’approccio alla partita, abbiamo anche segnato ma dopo il gol annullato dal VAR è diventata un’altra partita. Ci siamo persi. E’ un peccato perchè abbiamo giocato discretamente la gara. A questo punto, è bene che la stagione termini il prima possibile…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy