Real Madrid, Zidane sfida l’Atletico: “Chi vorrei di loro? Nessuno, ho già il meglio”

Real Madrid, Zidane sfida l’Atletico: “Chi vorrei di loro? Nessuno, ho già il meglio”

Così il tecnico dei blancos alla vigilia del derby

di Redazione ITASportPress

Cresce l’attesa per il derby di Madrid. Domani sera, alle 21, Atletico e Real si sfideranno al Wanda Metropolitano, con la sfida che è stata così presentata dal tecnico dei blancos Zinedine Zidane in conferenza stampa.

RESPONSABILITA‘ – “Chi lavora qui ha sempre delle responsabilità. Noi siamo pronti, sappiamo cosa dobbiamo fare per affrontare al meglio la partita”.

ATLETICO – “Se loro sono la squadra della gente? Non voglio entrare in queste cose. Qui tutti si alzano presto e lavorano sodo: se poi le persone dicono che questo è un club ricco mentre l’altro è della città, io non posso farci niente. Se vorrei qualche loro giocatore? No, io ho già il meglio”.

RODRYGO – “Domani giocherà con la Castilla. Con lui andremo cauti”.

HAZARD – “Conosciamo tutti il suo valore. Tutti si aspettano qualcosa di più da lui e noi siamo sicuri che offrirà un rendimento in linea con le sue qualità”.

ISCO, MARCELO E MODRIC – “Stanno tutti meglio, vedremo come gestirli”.

AMICHEVOLE – “Il 7-3 subito in estate? Non lo abbiamo riguardato: quella gara non ha nulla a che vedere con ciò che ci aspetta domani”.

SIMEONE – “E’ un allenatore che studia molto gli avversari, come tutti gli altri. Ognuno ha il suo metodo”.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy