Real Madrid, Zidane si gode la vetta e punge: “Non dimentico cosa si diceva qualche mese fa…”

Real Madrid, Zidane si gode la vetta e punge: “Non dimentico cosa si diceva qualche mese fa…”

“Non siamo cambiati, ma c’è stato un miglioramento. Serviva pazienza”

di Redazione ITASportPress

“Queste vittorie sono vitali”, parola di Zinedine Zidane. L’allenatore del Real Madrid si gode il successo contro l’Alaves e la vetta della classifica de La Liga e non manca di pungere chi, qualche tempo fa, criticava lui e la squadra.

Come riporta AS, il tecnico francese ha parlato in conferenza stampa dopo la vittoria ottenuta per 2-1 grazie alle reti di Ramos e Carvajal: “Non siamo cambiati, ma c’è stato un miglioramento evidente. Bisognava solo avere pazienza e l’abbiamo fatto. Queste vittorie significano tanto. Sono vitali per noi e il nostro cammino. Ora riusciamo a vincere anche su campi difficili come questo. Giochiamo con personalità e sappiamo soffrire”. E poi la frecciata: “Io comunque non dimentico che un mese fa ci dicevano di tutto…”, ha detto Zidane. “Serve tranquillità, solo questa serve. Ora continuamo a lavorare rimanendo concentrati su una stagione che è ancora molto lunga”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy