Real Madrid, Zidane strizza l’occhio a Haaland: “Non è un mio giocatore, però è bravo. Messi…”

Parla l’allenatore dei Blancos

di Redazione ITASportPress
Zidane

Zinedine Zidane, tecnico del Real Madrid, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del ritorno in campo delle Merengues che domani sfideranno il Cadiz al Bernabeu.

LE PAROLE DI ZIDANE

Real Madrid Florentino Perez Zidane
Real Madrid Florentino Perez Zidane (getty images)

MESSI – Zizou è tornato a parlare dell’accostamento della Pulce al Real, voce risalente al 2013 che sta facendo rumore in questo periodo: “Non so nulla. Non posso dire niente, non parlerò di un giocatore che non è nostro. Sappiamo chi è Messi, cosa ha fatto e cosa sta facendo. Ma non è un mio giocatore, non posso commentare questa vicenda”.

HAALAND – Zidane ha poi risposto ad una domanda sul forte attaccante del Borussia, avvicinato in più occasioni al Real: “Ho visto giocare la Norvegia in questi giorni, c’era Odegaard che ha fatto bene. Haaland non è un mio giocatore, però posso dire che è bravo”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy