Semedo, la violazione al protocollo costa cara: tagliato dall’allenamento del Barcellona

Semedo, la violazione al protocollo costa cara: tagliato dall’allenamento del Barcellona

L’esterno aveva partecipato ad un compleanno senza rispettare le regole di isolamente previste per i calciatori della Liga

di Redazione ITASportPress
Semedo

Nelson Semedo fatto fuori dal Barcellona, almeno dagli allenamenti. Questa la linea decisa dal club, seguendo l’applicazione delle regole del protocollo sanitario, a seguito della violazione del suo calciatore.

A comunicarlo è stata la stessa società catalana nelle scorse ore con un messaggio piuttosto breve: “Semedo non si è allenato seguendo il protocollo stabilito dalla Liga”. Secondo quanto riportato da Catalunya Radio, il motivo è da ricondurre proprio alla violazione di Semedo che avrebbe partecipato ad una festa con 19 persone, nessuna con la mascherina di protezione e senza il rispetto del distanziamento sociale.

In attesa dell’esito del tampone Semedo rimarrà fuori dalla squadra proprio a margine della ripresa del campionato. Il Barcellona giocherà sabato 13 contro il Maiorca.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy