Sergio Ramos non ci sta: “Mano in area? L’ho vista bene era rigore, ma gli arbitri decidono con la loro interpretazione…”

Sergio Ramos non ci sta: “Mano in area? L’ho vista bene era rigore, ma gli arbitri decidono con la loro interpretazione…”

Il centrale del Real Madrid dopo lo 0-0 contro il Betis

di Redazione ITASportPress

Pari e amarezza per il Real Madrid che non sfrutta il ko del Barcellona contro il Levante e non va oltre lo 0-0 al Santiago Bernabeu contro il Betis. Un punto che regala comunque l’aggaccio alla vetta della classifica, ma che lascia un po’ di rammarico.

A parlare del match e di qualche episodio arbitrale controverso è il capitano merengues Sergio Ramos ai microfoni di Movistar La Liga: “Sappiamo che sarebbe stato importante vincere, ma questo dimostra il valore del nostro campionato. Non ci sono partite facili, abbiamo visto anche il Barcellona che ha perso. Abbiamo perso un’occasione per andare in testa e ci dispiace, ma giochiamo nel campionato migliore del mondo e il Betis ha dimostrato il suo valore”.

POLEMICA – E sull’episodio che avrebbe potuto cambiare l’esito della gara, un fallo di mano in area di Feddal: “L’ho vista molto chiaramente: era mano. La VAR non è intervenuto, ma sono gli arbitri che decidono con la loro interpretazione”, ha tuona Sergio Ramos.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy