Simeone: “Senza paura possiamo vincere contro tutti. Il Real? Occhio a Vinicius e Rodrygo”

Simeone: “Senza paura possiamo vincere contro tutti. Il Real? Occhio a Vinicius e Rodrygo”

L’allenatore dell’Atletico Madrid ha parlato a poche ore dalla finale di Supercoppa di Spagna contro la squadra di Zidane

di Redazione ITASportPress

Diego Simeone, allenatore dell’Atletico Madrid, ha parlato a poche ore dalla finale di Supercoppa di Spagna contro il Real di Zidane. Ecco le sue parole:

LA SEMIFINALE VINTA CONTRO IL BARÇA – “La semifinale contro il Barcellona? La nostra migliore parte difensiva è stata nel primo tempo. Abbiamo difeso molto bassi perché loro sono migliori, ma la squadra ha retto bene. Nel secondo tempo il contrario. Abbiamo difeso peggio ma abbiamo attaccato meglio. Quando hanno annullato il secondo gol al Barcellona ho visto pensare ai miei giocatori: “Se pareggiamo la vinciamo”. Hanno perso paura e siamo riusciti a vincere”.

IL MATCH CONTRO IL REAL – “Il Real è una squadra che conosciamo bene con un allenatore vincente in assoluto. Non giocheranno Benzema, Bale e Hazard ma non cambia nulla perché sono molto forti. Hanno Vinicius e Rodrygo che se giocano hanno più velocità e possesso e noi dovremo attaccare intelligentemente per far modo di fargli male.

ZIDANE – “Zidane si sente un allenatore migliore? È un po’ come la vita, siamo migliori con gli anni. Tutte le esperienze avute ci migliorano. Penso di essere cresciuto molto nella vita come nello sport e non credo ci sia un rapporto diverso tra i due”.

VALVERDE – “Valverde forse via dal Barça per Xavi? Per me Valverde è un grande allenatore e ha tutte le capacità per saper gestire il club”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy