Zidane: “Mi sento un allenatore migliore. Vinco sempre contro l’Atletico? Ogni finale una storia a sé”

Zidane: “Mi sento un allenatore migliore. Vinco sempre contro l’Atletico? Ogni finale una storia a sé”

L’allenatore del Real Madrid ha parlato prima della finale di Supercoppa di Spagna contro la squadra di Simeone

di Redazione ITASportPress

Zinedine Zidane, allenatore del Real Madrid, ha parlato a poche ore dalla finale di Supercoppa di Spagna contro l’Atletico Madrid del ‘Cholo’ Simeone. Le parole:

PASSATO E PRESENTE – “Cosa è cambiato rispetto a prima di tornare passato? Ci sono momenti critici e buoni dopo che si vince molto, è la normale vita del calciatore. Ci si deve allenare giornalmente e con pazienza. Non è cambiato l’80 per cento della squadra, però il 20 sì. Io ascolto molto e ho gente valida accanto, mi sento migliorato come allenatore e come persona”.

IL BARÇA, XAVI Y VALVERDE – “Il Barça vuole sostituire Valverde con Xavi? Questo è quello che viviamo noi allenatore, una cosa che non cambierà. Pensavo che il Barça avrebbe vinto la partita contro l’Atletico. Questo è il calcio, può succedere di tutto. Le finali contro l’Atletico sempre vinte? Ogni partita ha una sua storia, un suo mondo. Abbiamo vinto e perso contro di loro. Domani sarà un’altra partuta e può cambiare tutto, non sono le stesse squadre delle altre partite”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy