Caso Rami-Pamela Anderson, il difensore non si presenta in ritiro: il Marsiglia pronto a punirlo

Caso Rami-Pamela Anderson, il difensore non si presenta in ritiro: il Marsiglia pronto a punirlo

Il francese reduce dalla tormentata questione con la nota showgirl

di Redazione ITASportPress
Rami

Non c’è pace per Adil Rami. Il difensore francese del Marsiglia dopo la separazione molto chiacchierata dalla compagna Pamela Anderson si prepara ad essere investito da altri guai, questa volta dal punto di vista professionale.

L’ex difensore anche del Milan, come riporta il Sun, nella giornata di ieri non si è presentato al primo giorno di ritiro insieme al resto della squadra guidata dal nuovo allenatore Andre Villas Boas. Motivo per il quale il Marsiglia ha deciso di aprire un procedimento disciplinare nei suoi confronti. “La decisione è di primaria importanza rispetto ai problemi personali”, ha spiegato la società francese che si è limitata a poche parole per non mettere altra benzina sul fuoco ad una vicenda già scottante di suo.

Nei prossimi giorni dovrebbe tenersi anche un incontro tra la società e lo stesso Rami per comprendere al meglio cosa sia accaduto e a cosa sia stata dovuta la sua assenza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy