Coronavirus, la crisi colpisce anche il PSG: possibile taglio degli stipendi

Coronavirus, la crisi colpisce anche il PSG: possibile taglio degli stipendi

I francesi potrebbero imitare altri club

di Redazione ITASportPress

L’esplosione della pandemia di Coronavirus sta avendo conseguenze notevoli su tutto lo sport. Le manifestazioni si fermano per contribuire al calo dei contagi e per tutelare la salute degli atleti. Le società calcistiche devono fare i conti con i mancati introiti e con gli stipendi dei calciatori da garantire. I giocatori di alcuni club, come il Bayern Monaco, hanno deciso di decurtarsi il 20% del proprio ingaggio per aiutare la propria società. Il Paris Saint-Germain sta pensando di imitare questo modello. Secondo quanto riportato da Marca, i campioni di Francia sono orientati verso il taglio degli stipendi faraonici della rosa che ammontano a un totale di 371 milioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy