Dalla Spagna, guerra Barcellona-Psg: i francesi vogliono denunciare i catalani

Dalla Spagna, guerra Barcellona-Psg: i francesi vogliono denunciare i catalani

Caos tra i due potenti club

di Redazione ITASportPress
Rakitic

Ben oltre il calciomercato. Tra Barcellona e Paris Saint-Germain è guerra aperta. Rakitic e Rabiot, oggetto del contendere dei due club rischiano di portare la situazione e i rapporti tra le due società ai minimi storici. I francesi hanno provato in tutti i modi a strappar via ai catalani Rakitic, viceversa gli spagnoli hanno stuzzicato Rabiot con l’intento di portarlo in terra iberica.

GUERRA APERTA – Come titola la prima pagina di Sport, è “Guerra totale” tra Psg e Barcellona. Il club parigino, si legge, avrebbe dato un avviso ai blaugrana attraverso una dichiarazione ufficiale in cui minaccia di denunciare la società catalana alla FIFA per aver trattato Adrien Rabiot. Secondo il Psg, infatti, i dirigenti del Barcellona avrebbero parlato direttamente con l’entourage del giocatore, cosa che è permessa soltanto se il diretto interessato è entrato negli ultimi sei mesi di contratto. Per i parigini, la società di Bartomeu avrebbe avviato una negoziazione illegale. Allo stesso tempo, i blaugrana non hanno preso bene questa ultima mossa, soprattutto dopo i casi Neymar e l’ultimo tentativo per Rakitic.

sport27

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy