Il Marsiglia pareggia e Payet viene espulso, Villas-Boas perde le staffe contro l’arbitro donna: “Non sei all’altezza”

Il tecnico dell’OM se l’è presa con Stéphanie Frappart

di Redazione ITASportPress
Villas Boas

Non è andato giù ad André Villas-Boas la direzione di gara di Lione-Marsiglia da parte dell’arbitro Stéphanie Frappart, la numero uno tra i fischietti donna. Nel corso del match, terminato 1-1, il tecnico portoghese dell’OM si è lasciato andare a qualche considerazione che non è passata inosservata…

Villas-Boas contro la Frappart

Frappart
Stéphanie Frappart (Getty images)

Come mostrano le immagini della gara, condivise da diversi media francesi tra cui RMC Sport e Telefoot, l’allenatore del Marsiglia Villas-Boas ha espresso la sua insoddisfazione per il lavoro della Frappart con alcune dichiarazioni che fanno intendere come la direzione di gara della donna non sia stata degna dell’importanza della gara. Le accuse arriva dopo l’espulsione di Payet e il successivo rigore concesso al Lione. ” Questo non è affatto un rigore”, ha detto infuriato il mister”. “Non sei al livello richiesto per questa partita“, ha proseguito ancora Villas-Boas.

Parole destinate a far discutere e sulle quali probabilmente arriverà anche un ulteriore accertamento per capire meglio in che senso siano state dette. La Frappart è considerata il miglior arbitro donna ed è stata anche protagonista della partita di Supercoppa Europea del 2019 tra Liverpool e Chelsea.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy