Il Monaco sfida il Psg, ma per Kovac c’è l’incubo Mbappé: “Provare a fermarlo è una mission impossible…”

Il tecnico del club del Principato verso la sfida ai parigini in Ligue 1

di Redazione ITASportPress
Monaco Kovac

Non ci è riuscito il Barcellona in Champions League martedì scorso, ci proverà il Monaco domenica. Fermare Kylian Mbappé è diventata una vera e propria missione. Impossibile a quanto pare, almeno secondo Niko Kovac, mister del club del Principato, che domani affronterà il Paris Saint-Germain del giovane attaccante francese. Come riporta Goal, il tecnico ha commentato la partita contro i parigini valida per il campionato di Ligue 1 soffermandosi sul campione del mondo della Francia e le sue immense qualità.

Kovac: “Fermare Mbappé è una mission impossible”

Kovac
Kovac (Getty images)

“Il Psg è una squadra di livello mondiale. Segna molti gol e Kylian Mbappe è attualmente in ottima forma”, ha esordito Kovac parlando dei prossimi avversari. “Noi dobbiamo cercare di fermarlo ma credo sia impossibile farlo. Perché è un giocatore incredibile, soprattutto nell’uno contro uno. Penso sia una mission impossible. Noi dobbiamo provare a stare molto uniti e vicini e cercare di affrontarlo insieme con più giocatori. Certo, questo potrebbe liberare altri calciatori del Psg per questo dobbiamo essere attenti sul piano fisico e tattico”.

Ancora sulla sfida ai parigini: “Abbiamo il secondo miglior attacco. Certo, ma abbiamo anche la peggior difesa tra i primi quattro in questo momento. In ogni caso possiamo lottare e dire la nostra e portare a casa qualcosa dal Parco dei Principi. Abbiamo visto come hanno giocato bene contro il Barcellona ma non vogliamo partire sconfitti. Ripeto, proveremo a dire la nostra”.

Barcellona Psg Mbappè, getty
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy