Il presidente del Lione: “Neymar via dal Psg? Sarebbe imbarazzante per la Ligue 1…”

Il presidente del Lione: “Neymar via dal Psg? Sarebbe imbarazzante per la Ligue 1…”

Il numero uno del club francese sull’ipotesi di mercato

di Redazione ITASportPress

La situazione di mercato che coinvolge Neymar e il Paris Saint-Germain rischia di danneggiare anche l’intero campionato francese. Parola di Jean-Michel Aulas, presidente del Lione. Il brasiliano ha mostrato la volontà di andare via dalla capitale francese e prendere la via del ritorno in Spagna al Barcellona. Il Psg, fino ad ora, ha posto resistenza ma le parti sembrano destinate a separarsi.

Una cessione che potrebbe costare molto cara, non solo al club di Parigi, ma a tutto il movimento calcistico francese. Aulas, infatti, parlando a Le Parisien ha spiegato come l’addio di Neymar creerebbe un danno d’immagine ed economico all’intera Ligue 1.

IMBARAZZO – “Per la Ligue 1 sarebbe imbarazzante l’addio di Neymar. La sua immagine ha dato visibilità per la cessione dei diritti televisivo e l’eventuale partenza creerebbe imbarazzo. Ma sono il presidente del Lione, non del Psg e non sono nella posizione giusta per giudicare. Neymar è arrivato dal Barcellona per una cifra molto elevata e fossi il Psg farei di tutto per tenerlo…”., ha detto Aulas.

COMPETERE – E sulla voglia del suo Lione di alzare il livello e giocarsi le proprie chance in campionato: “Vogliamo essere protagonisti. Possiamo competere nel medio termine. Abbiamo un progetto in 3-5 anni. E proveremo a ridurre il gap con il Psg…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy