Ligue 1, ancora k.o. il Psg piegato dal Marsiglia ma il match finisce in rissa: 5 espulsi

Momento difficile per i vice campioni d’Europa

di Redazione ITASportPress

Strano ma vero il Psg perde ancora ed è la seconda sconfitta consecutive in Ligue 1. La squadra di Tuchel è stata battuta dal Marsiglia con il punteggio di 1-0 gol firmato da Thauvin al 31′. Tre giorni dopo essere battuto dal Lens (0-1) i vice campioni d’Europa inciampato di nuovo. Ma questa volta la caduta fa molto più male. I rivali acerrimi del Marsiglia non battevano i parigini dal 27 novembre 2011 (3-0), allo Stade Vélodrome. In una partita molto tesa, segnata da diversi grandi scontri e finita in rissa con cinque cartellini rossi nei confronti di Amavi, Kurzawa, Parades, Benedetto e Neymar, l’OM festeggia insieme ai tifosi. Esordio da titolare per Florenzi, appena arrivato dalla Roma: 84′ per lui, prima di essere sostituito da Dagba.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy