Marsiglia, mea culpa Garcia e futuro in bilico: “La mia peggiore stagione da allenatore…”

Marsiglia, mea culpa Garcia e futuro in bilico: “La mia peggiore stagione da allenatore…”

“Sono frustrato. Mi aspetto una stagione diversa”

di Redazione ITASportPress
Garcia

Neppure la vena realizzativa di Mario Balotelli è riuscita a mettere sui binari giusti la stagione del Marsiglia. A prendersene, in parte, le colpe è stato il tecnico Rudi Garcia. L’ex Roma, a margine della conferenza stampa in vista dell’impegno contro il Tolosa, ha voluto parlare brevemente dell’annata fallimentare che vede la squadra francese fuori da ogni gioco a due giornate dal termine. Niente Champions League e neppure Europa League. Il sesto posto in classifica non consente alla squadra di ambire a nessun piazzamento utile ai fini della prossima annata. Fuori anche ai trentaduesimi di finale della coppa di lega, il tecnico del Marsiglia si è detto frastornato dall’andamento di questo campionato.

LA PEGGIORE – “Sono frustrato per come è andata la stagione. Mi aspettavo certamente tutta un’altra cosa. Credo che sia stata la peggiore stagione della mia carriera da allenatore, ma non mi sembra il caso di parlarne ora. Adesso, per rispetto del Marsiglia e del Tolosa, dobbiamo pensare alla gara che ci aspetta. Faremo il punto di quanto accaduto al termine del campionato e parleremo del futuro, ora non è il momento”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy