Marsiglia, Strootman non ci sta: “Vogliono liberarsi di me perché costo troppo…”

Il centrocampista e il suo futuro

di Redazione ITASportPress
Strootman

Sembra essere giunta al capolinea l’avventura di Kevin Strootman al Marsiglia. Dopo appena una stagione, il centrocampista olandese potrebbe dire addio alla Francia. Il motivo? Il suo ingaggio grava troppo sulle casse della società.

A confermarlo è stato lo stesso giocatore ex Roma che ha parlato al giornale olandese AD: “Vogliono liberarsi di me perché costo troppo”, questo il messaggio del giocatore.

ADDIO – “La scorsa estate mi hanno cercato, voluto e pagato bene. Ho firmato per cinque anni. Vedremo cosa accadrà ma ho un contratto e conta questo. E’ vero che per il mio arrivo è stato importante l’allenatore (all’epoca Rudi Garcia lo aveva voluto fortemente), ma non è stato l’unico motivo per cui sono arrivato al Marsiglia”. “Io preferirei restare e non penso ad essere ceduto. Eredivisie? Non ci penso al momento non è un opzione”.

Di parere contrario, però, il presidente del club francese: “Non abbiamo raggiunto gli obiettivi stabiliti ad inizio anno. I nostro piani erano basati sull’arrivo in Europa, possibilmente in Champions League”. Parole che fanno capire le intenzioni del Marsiglia. L’avventura di Strootman in Francia, dunque, sembra essere vicina al capolinea.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy