Mea culpa Coutinho: “Stagione al di sotto delle mie possibilità. La gente si aspetta di più da me…”

Mea culpa Coutinho: “Stagione al di sotto delle mie possibilità. La gente si aspetta di più da me…”

Intanto il Paris Saint-germain ci prova

di Redazione ITASportPress
Coutinho

Una stagione da dimenticare per Philippe Coutinho. Arrivato al Barcellona dal Liverpool, il brasiliano non ha rispettato le attese.

Spesso criticato e fischiato anche dai suoi tifosi, per il classe ’92 ex anche dell’Inter, il futuro potrebbe essere lontano dalla Catalogna. Su di lui, oltre ad almeno due club di Premier League, c’è anche il Paris Saint-Germain che vorrebbe chiudere l’affare nel prossimo mercato estivo.

MEA CULPA – Come riporta Marca, Coutinho, dal ritiro del Brasile impegnato a preparare la Copa America, ha parlato della sua stagione non proprio esaltante con la maglia del Barcellona: “Per me non è stata una grande stagione. Ho giocato al di sotto delle mie possibilità e, soprattutto, non come la gente si aspetta da me. Futuro? Voglio conquistare la fiducia di tutti lavorando duro”, ha detto il classe ’92.

Prova a dargli una mano il suo compagno in verdeoro Thiago Silva, diretto interessato anche in caso di passaggio di Coutinho in Francia ai campioni parigini: “Nelle due amichevoli che abbiamo giocato è stato il migliore in campo. Non solo per i gol ma anche per i passaggi e la sua qualità. Qui sta ritrovando il sorriso”. Messaggio “d’amore” che suona come un’accoglienza a braccia aperte in caso di passaggio al Psg.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy