Monaco, niente panettone per Henry: “Trascorrerò delle brutte vacanze…”

Ennesimo ko per il club monegasco

di Redazione ITASportPress
Henry

Non sarà certamente un buon Natale, quello che si appresta a vivere il Monaco. La situazione del club monegasco in Ligue 1 è al limite del catastrofico: penultima posizione in classifica, a soli 13 punti; scontro diretto perso contro il Guingamp e lo spogliatoio che inizia ad avere segni di vera insofferenza.

Anche lo stesso tecnico Thierry Henry, si mostra quasi rassegnato. Potrebbe non arrivare il classico panettone per lui. E le sue parole sembrano confermare che qualcosa si è rotto, con la società e con i suoi giocatori. A margine della conferenza stampa post match, l’ex stella dell’Arsenal ha commentato il momento difficile dei suoi.

ARRENDEVOLE – “Volevamo provare ad uscire dalla zona rossa prima della pausa di Natale, ma non è quello che è successo”. Sulla gara, persa in casa 0-2, ha precisato: “Abbiamo avuto un buon primo quarto d’ora, poi c’è stata una perdita di fiducia dopo due o tre perdite di palla. Abbiamo avuto l’opportunità di passare in vantaggio ma sul contropiede successivo ha segnato Thuram”. Ed infine, un messaggio sul futuro prossimo e su questi giorni di Natale: “Non trascorrerò delle buone vacanze, ma non è male riposarsi un po’. Dovremo lavorare e fare qualcosa con quello che avremo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy