Paris Saint-Germain, niente titolo: lo Strasburgo fa 2-2 a Parigi

Paris Saint-Germain, niente titolo: lo Strasburgo fa 2-2 a Parigi

I parigini proveranno a laurearsi campioni di Francia nella prossima giornata

di Redazione ITASportPress
Cavani

Nessuna festa a Parigi. Il Paris Saint-Germain pareggia in casa contro lo Strasburgo e vede sfumare l’opportunità di diventare campione del mondo con ben sette turni d’anticipo. Sembrava essersi tutto incastrato perfettamente per poter diventare la prima regina nei campionati europei più importanti, anticipando così la Juventus. Il Lille, secondo in classifica, aveva agevolato il compito non trovando i tre punti a Reims. Al PSG bastava un successo. Ed invece ecco la frenata. Dopo il gol illusorio di Choupo-Moting  al 13′, gli ospiti si sono fatti avanti mettendo la freccia e superando i padroni di casa. Al 26′ è arrivato il pareggio di Da Costa e dodici minuti dopo è toccato a Goncalves siglare il clamoroso 2-1. Solamente all’82’ il PSG si è salvato da una clamorosa ed inopinata sconfitta grazie alla rete di Kehmer sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Festa rinviata alla prossima settimana quando la squadra di Tuchel incontrerà il Lille nello scontro diretto che potrebbe regalare il secondo titolo consecutivo, il sesto negli ultimi sette anni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy