Psg, giocatori catalogati per etnia: arriva la multa

Psg, giocatori catalogati per etnia: arriva la multa

Sanzione di 100.000 euro per il club francese

di Redazione ITASportPress

Forte multa in arrivo per il Paris Saint-Germain. La società di Nasser Al-Khelaifi, infatti, è stata sanzionata con 100.000 euro dalla commissione disciplinare della Ligue de Football Professionel. Causa del provvedimento è stata l’attività di scouting del club parigino, che provvedeva alla classificazione dei giovani calciatori in base all’etnia di appartenenza. L’indagine è partita a seguito del tesseramento del tredicenne ivoriano Yann Gbojo, che, nella sua scheda, recava l’indicazione dell’origine del giocatore: “antillese”. Secondo quanto raccolto da Mediapart, tutti i calciatori seguiti dal Psg erano classificati in base all’etnia, venendo catalogati come francesi, antillesi, magherebini e africani. Un sistema ritenuto totalmente illegale e che ha portato alla sanzione, malgrado la società, da parte sua, abbia sostenuto di non essere a conoscenza dell’applicazione di tale sistema.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy