PSG, Kimpembe: “Orgoglioso del gruppo, sono arrabbiato… al 90%”

Le percentuali del difensore del club francese

di Redazione ITASportPress

Sono passare 24 ore dalla sconfitta del Paris Saint-Germain nell’ultimo atto della Champions League contro il Bayern Monaco. I parigini, alla loro prima finale nella massima manifestazione europea, si sono dovuti arrendere di fronte alla maggiore esperienza dei bavaresi. Il giorno seguente il k.o. non sembra aver fatto sfumare la delusione, almeno a giudicare dai pensieri di Presnel Kimpembe.

PERCENTUALI

Il difensore dei parigini, fratello del match winner Kingsley Coman, ha spiegato su Twitter le sue valutazioni sul match perso: “10% di orgoglio ma 90% di rabbia. L’orgoglio per esserci stato, la rabbia di essere stato così vicino, con questo gruppo e battuto da un gol di un mio fratello. Generale, sono orgoglioso di te. Possa questa rabbia rimanere in noi per tornare in battaglia e vincere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy