Psg, Marquinhos bacchetta Mbappé: “Giocatore importante, ma prima di tutto ci sono squadra e società…”

Psg, Marquinhos bacchetta Mbappé: “Giocatore importante, ma prima di tutto ci sono squadra e società…”

“Le sue parole? Sinceramente non ne ho capito il senso”

di Redazione ITASportPress
Mbappé

Hanno fatto discutere le recenti parole di Kylian Mbappé riguardo al suo ruolo all’interno del Paris Saint-Germain. Voglia di responsabilità, voglia di essere l’uomo simbolo della squadra del futuro. Messaggio, forse, arrivato ai vertici societari, un pò meno ai compagni di squadra che sono rimasti spiazzati dalle sue dichiarazioni.

Lo confermano le parole del difensore brasiliano Marquinhos che, intervistato da BMF di RMC Sport dopo la partita persa contro il Reims, nell’ultima giornata di Ligue 1, ha voluto bacchettare il giovane compagno ricordandogli che il bene della squadra e la volontà della società viene prima del singolo.

PRIMA IL PSG – “Le parole di Mbappè? Non ho davvero capito il vero messaggio che voleva far passare. Ma penso che ne abbia parlato con i vertici societari e forse con l’allenatore. A noi, non ha detto nulla al riguardo. Penso che sia stata una stagione difficile. Sinceramente bisogna davvero chiederlo direttamente a lui quale fosse il significato della sua frase. Abbiamo giocatori importanti, è lui uno dei giocatori più importanti del nostro team. È ancora giovane, ma nella sua mente è molto forte e responsabile di ciò che dice e di ciò che fa sul campo. Ma dopo è sempre la società a venire prima. Il club prima di tutto. Il Paris Saint-Germain è più importante di tutti i giocatori qui che indossano questa maglia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy