Psg, Mbappé è una furia: accusa Tuchel di avergli fatto perdere la Scarpa d’Oro

Il francese contesta al tecnico la decisione presa sui tiratori dei penalty

di Redazione ITASportPress
Mbappé

Scintille in casa Paris Saint-Germain. Al termine di una stagione non esaltante, andata in archivio con la conquista del “solo” campionato, i parigini si vedono costretti ad affrontare il caso Mbappé. L’attaccante, secondo quanto raccolto da El Larguero, sarebbe infatti furioso con il tecnico Thomas Tuchel, accusato di essere il colpevole della mancata vittoria della Scarpa d’Oro da parte del francese. A non permettere a Mbappé di vincere il trofeo sarebbe stata la scelta dell’allenatore di far tirare i calci di rigore a Neymar e Cavani, impedendo così al giovane fuoriclasse di incrementare il proprio bottino di reti.

FUTURO – Questo è solamente l’ultimo episodio di un rapporto tutt’altro che idilliaco tra il giocatore e il tecnico, con il Real Madrid che rimane alla finestra, pronto a presentare un’offerta per portare Mbappé in Spagna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy