Psg shock: rischia l’esclusione dalla Champions League

Psg shock: rischia l’esclusione dalla Champions League

Il club francese avrebbe ricevuto un finanziamento irregolare da parte del governo del Qatar

di Redazione ITASportPress

Un nuovo terremoto starebbe per coinvolgere il calcio mondiale. In particolar modo lo scandalo potrebbe travolgere il Psg che, stando a quanto riportato da Der Spiegel, avrebbe ricevuto un finanziamento irregolare dal governo del Qatar da 1 miliardo e 800 milioni di euro, infrangendo il regolamento del Fair Play Finanziario. A questo punto il club francese rischia l’esclusione dalla Champions League, con la permanenza di Kylian MbappéNeymar che sarebbe compromessa.

Nello scandalo sarebbero coinvolti l’attuale presidente Fifa, Gianni Infantino, oltre a Michel Platini, il presidente del Psg, Nasser Al-Khelaifi, e il suo braccio destro, Jean-Claude Blanc. La documentazione fornita da Football Leaks rivela che Infantino e Platini, nel 2012, avrebbero convalidato l’accordo economico tra il club francese e il Qatar, nonostante fosse contro i parametri del Fair Play Finanziario. Platini, inoltre, ridusse la multa (di 60 milioni di euro) vista l’arrabbiatura del patron del Psg, mentre Infantino consentì al club di mettere a bilancio in forma retroattiva una parte del contratto con il Ministero del Turismo del Qatar nella stagione 2013-2014, come fatto dal Manchester City.

Football Leaks, inoltre, fa riferimento anche alla seconda indagine, del giugno 2017, con il club francese assolto e con le indagini chiuse per ragioni politiche.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy