Tifosi del Marsiglia in festa per i k.o. del PSG. Marquinhos: “Succedeva anche a me…”

Il difensore brasiliano sembra comprendere il modo di fare dei supporters avversari

di Redazione ITASportPress
Marquinhos

La dittatura sportiva del Paris Saint-Germain dura ormai dal 2013 in Francia. Solamente nella stagione 2016/17 il club francese ha mancato l’obiettivo, beffato dalla straordinaria cavalcata del Monaco, allora trascinato da Kylian Mbappé. Ma da allora i parigini sono pressoché imbattibili. Tuttavia, in questa stagione, Lilla e Lione sta rendendo estremamente difficile la vita alla formazione ora allenata da Mauricio Pochettino.

Psg (twitter Marquinhos)

ESPERIENZA

Gli insuccessi del PSG hanno spesso animato i tifosi avversari, specialmente quelli del Marsiglia, che sono scesi in piazza a festeggiare la finale di Champions League persa dai campioni di Francia. Il difensore Marquinhos ha espresso il suo punto di vista a So Foot: “Celebrare le sconfitte del club rivale fa parte del folklore del calcio. Quando ero più giovane, io stesso celebravo i fallimenti di Palmeiras tanto quanto alcune delle vittorie del Corinthians. Quando la tua squadra non può vincere, tutto ciò che devi fare è pregare che nemmeno il tuo rivale lo faccia. Per ora, il Marsiglia è l’unico club francese ad aver vinto una Champions League, e i suoi tifosi si sono aggrappati a questo. La loro celebrazione è stata più sollievo che gioia… “.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy