ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL RACCONTO

L’infanzia di Braithwaite: “Mi domandavo se mio padre mi amasse davvero”

Barcellona Braithwaite (getty images)

L'attaccante del Barcellona ha raccontato alcuni aspetti del suo rapporto col padre

Redazione ITASportPress

Martin Braithwaite, attaccante del Barcellona, ​​ha preso parte ad un documentario di 433 e Lucky Mental nel quale ha raccontato alcuni aspetti molto difficile legati alla sua infanzia. Nello specifico al rapporto con suo padre, spesso molto duro, tanto da fargli dubitare dell'amore nei suoi confronti.

Il giocatore danese ha raccontato di quanto suo papà sia sempre stato molto esigente con lui fin da quando era solo un bambino: "Gliel'ho detto tante volte, ma lui era sempre molto duro con me, ero solo un ragazzino e rendeva le cose più complicate", ha detto Braithwaite. "Quando tuo padre è duro con te, inizi a farti domande e io spesso mi domandavo: 'Ma gli piaccio davvero? Mi ama? Sono suo figlio eppure...'. Non è facile affrontare tutto questo".

Il calciatore ha anche spiegato che suo padre aveva questo atteggiamento duro nei suoi confronti per spingerlo a diventare autonomo e dare sempre il massimo.

 Martin Braithwaite (getty images)
tutte le notizie di