Lione, Aulas ammette: “Abbiamo provato ad agevolare la partenza di Depay al Barcellona ma l’offerta blaugrana…”

L’attaccante sempre al centro dei rumors di mercato

di Redazione ITASportPress
Jean-Michel Aulas

Memphis Depay da tempo vicino al Barcellona. I rumors di mercato sull’attaccante del Lione non si sono certo fermati anche con le finestre di trattative chiuse, anzi. La querelle è continuata anche tra i due mister delle squadre interessate Koeman e Garcia. A spiegare la situazione sull’asso olandese è stato il patron del club francese Jean-Michel Aulas ai microfoni di Le Progres.

Aulas e il futuro di Depay

Depay
Depay (getty images)

“Per Memphis sarà la fine di un capitolo della sua vita a giugno”, ha detto Aulas. “È un giocatore di grande talento e di livello mondiale, non abbiamo giocatori di questo tipo nella nostra squadra. Ci porta molte soluzioni a livello offensivo. Abbiamo cercato di agevolare la sua cessione al Barcellona, ma le condizioni non erano accettabili, la loro offerta non ci ha soddisfatto”.

E proprio sul destino del calciatore, il patron del Lione non eslcude anche sorprese: “In questo momento non posso assicurare che resterà nella prossima stagione, ma allo stesso tempo non posso che pensare ‘perché no?'”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy