Lione, Aulas saluta Depay: “Rispetterò sua scelta. Se un grande club lo chiama…”

Il presidente dei francesi sul futuro dell’attaccante

di Redazione ITASportPress
Depay

Si torna a parlare del futuro di Memphis Depay. L’attaccante olandese del Lione era stato più volte accostato a diversi club europei, su tutti il Barcellona. Il destino del classe 1994 è ancora incerto anche se da parte della società francese non ci saranno problemi a lasciarlo partire visto il grande rapporto di stima e di amicizia esistente. La conferma arriva dal numero uno dell’OL Jean-Michel Aulas che ha parlato alla stampa francese come riporta L’Equipe.

Aulas “libera” Depay

Jean-Michel Aulas
Jean-Michel Aulas (getty images)

“Parliamo di un calciatore di livello mondiale”, ha esordito Aulas su Depay. “Lo abbiamo messo nelle migliori condizioni possibili perché potesse esprimersi e tornare ai livelli della Coppa del Mondo in Brasile quando aveva rivelato il suo grande talento. Gli abbiamo dato completa libertà di scelta e rispetterò le sue decisioni per il futuro. Lui è rimasto nel club col migliore stato d’animo possibile. Si è impegnato al massimo e ha fatto grandi cose come calciatore e come capitano. Se dovesse lasciarci per un club più grande, lo capirò. Se invece vorrà restare, probabilmente lo farà perché avremo vinto qualcosa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy