Lione, Depay mostra la ferita al sopracciglio dopo il gol decisivo

Una ferita lacero-contusa al sopracciglio suturata con 4 punti di sutura

di Redazione ITASportPress

Grande spettacolo nel posticipo di lusso di Ligue 1, che al Velodrome metteva di fronte l’Olympique Marsiglia e l‘Olympique Lione. Al 90′ arriva la rete di Depay che fissa il risultato sul 2-3  e dà tre punti fondamentali alla squadra di Genesio, che rimane sì quarta ma accorcia a meno due proprio sui rivali di Marsiglia terzi.

Per segnare con un’inzuccata di testa, Depay ha subito un colpo all’occhio così come ha reso noto lo stesso giocatore su Instagram: una ferita lacero-contusa al sopracciglio suturata con 4 punti di sutura.

Da segnalare le bruttissime scene viste dopo il fischio finale, momento in cui è scattata una maxi-rissa in cui sono stati coinvolti i calciatori di entrambe le squadre.

OBIETTIVO MILAN – Il classe 1994, ex Manchester United, sarebbe lui il grande obiettivo della campagna acquisti rossonera estate 2018: in scadenza con il Lone nel 2021, in questa stagione ha fin qui messo a segno 11 gol e fornito 12 assist in 43 presenze totali.

Calciatore con piede destro che gioca a sinistra, un talento libero che gli allenatori difficilmente inquadrano in uno schema, un indisciplinato frequentatore social e un testimonial di Under Armour, azienda americana d’abbigliamento.

Il Lione, per averlo, ha pagato 20 milioni di euro più 4 di bonus, quindi è presumile pensare che il giocatore non andrà via per meno di 30 milioni. Il club rossonero è consapevole del prezzo, e molto probabilmente parte del budget a disposizione per la campagna acquisti estiva verrà usata per un giocatore d’attacco che sappia saltare l’uomo.

Screenshot_2

Screenshot_3

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy