Lione, Depay: “Mourinho? Non ho mai capito le sue scelte”

“Quando sono arrivato a Lione non giocavo titolare da un anno, questo è incredibile”

di Redazione ITASportPress
Lione

Con il trasferimento al Lione, Memphis Depay sembra un calciatore rinato. L’attaccante olandese è riuscito a conquistarsi anche la convocazione in Nazionale e i brutti mesi al Manchester United sono ormai un lontano ricordo. Arrivato dal PSV Eindhoven, nel club inglese non è quasi mai riuscito a esprimersi ai suoi livelli e Josè Mourinho lo ha relegato in panchina. Ma il giocatore non si spiega le scelte adottate dallo ‘Special One’: “Non ho alcun risentimento verso di lui ma ovviamente non ho capito la sua scelta. Però lui è il mister e accetto le sue decisioni. In allenamento davo il massimo, ma evidentemente non mi considerava all’altezza. Quando sono arrivato a Lione non giocavo titolare da un anno, questo è incredibile. Adesso il mio obiettivo è tornare al top, il resto si vedrà”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy