L’Islanda annuncia il boicottaggio diplomatico del Mondiale in Russia

L’Islanda annuncia il boicottaggio diplomatico del Mondiale in Russia

Non ci saranno delegazione politica e funzionari in Russia

di Redazione ITASportPress

L’Islanda ha deciso di sospendere gli incontri bilaterali di alto livello con la Russia come atto di solidarietà col Regno Unito per l’attacco con gas nervino di Salisbury. Non solo: l’Islanda ha annunciato un boicottaggio diplomatico dei Mondiali di calcio in Russia in programma dal 15 giugno.

“Tra le misure prese dall’Islanda c’è lo stop a tutti i dialoghi bilaterali di alto livello con le autorità russe. Si conseguenza, i responsabili islandesi non assisteranno alla Coppa del mondo FIFA in Russia quest’estate”, ha indicato il ministero degli Esteer in un comunicato, nel quale chiede le autorità russe a dare “risposte chiare” sulla questione.

Sexy Victoria: ecco l’ambasciatrice del Mondiale

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy