Liverpool, Adrian: “Una settimana pazza. Giocare con questi compagni è facile…”

Liverpool, Adrian: “Una settimana pazza. Giocare con questi compagni è facile…”

Momento di gloria per l’inaspettato protagonista della Supercoppa Europea

di Redazione ITASportPress

Il calcio regala davvero tante emozioni e anche qualche storia incredibile. Quella di Adrian, portiere del Liverpool, è senza dubbio la più bella da raccontare.

Diventato riserva del West Ham, svincolatosi questa estate a giungo, è stato preso dai Campioni d’Europa per fare la riserva di Alisson. Ma al momento del bisogno, ovvero, alla prima partita decisiva, con il titolare brasiliano infortunato, è arrivato subito il suo momento. E che momento…

Una finale di Supercoppa Europea che difficilimente dimenticherà. Esordio con i Reds e vittoria del prestigioso titolo, da assoluto protagonista con il rigore decisivo parato ad Abraham e una parata fondamentale sullo stesso attaccante del Chelsea durante i tempi supplementari.

Intervenuto a BT Sport, Adrian ha commentato il suo arrivo entusiasmante nel Liverpool e le sue emozioni: “Che dire, questo è il benevenuto al Liverpool. Questa settimana è stata pazza! Giocare con questi compagni è incredibile, e cosa dire dei tifosi? Sono pazzeschi. Giocare con loro è facile. Sono davvero contento di essere arrivato qui per tutte queste ragioni”. E sul contatto con Abraham durante i tempi supplementari: “Ho provato a fermarmi, ma lui stava solo aspettando che lo toccassi. Cosa devo dire. L’ho detto all’arbitro che io ho cercato di fermarmi…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy