Liverpool, Alisson: “Sabato la partita più importante della mia carriera. Io come Karius? Certi errori…”

Liverpool, Alisson: “Sabato la partita più importante della mia carriera. Io come Karius? Certi errori…”

“Giocare una finale è sempre un piacere, abbiamo sensazioni positive”

di Redazione ITASportPress
Alisson

Ore di vigilia in vista dell’attesa finale di Champions League tra Liverpool e Tottenham. Ai microfoni di Sky Sport è intervenuto il portiere dei Reds, Alisson. L’estremo difensore ha toccato diversi punti fondamentali. Dall’approccio alla sfida, fino a quanto accaduto lo scorso anno alla squadra di Klopp, sconfitta dal Real Madrid anche a causa di alcuni errori dell’ex portiere Karius.

LA SFIDA – “Giocare una finale è sempre un piacere, abbiamo sensazioni positive. Sono felice, abbiamo fatto un ottimo lavoro: la Premier ci è sfuggita nonostante 97 punti, ma la stagione è stata davvero importante. Dopo la semifinale col Barcellona abbiamo vissuto momenti speciali, ci aspetta una grande finale. Sarà la partita più importante della mia carriera”.

COME KARIUS – I tifosi del Liverpool ricordano, purtroppo, quanto avvenuto lo scorso anno, quando a difendere la porta dei Reds c’era Loris Karius, autore di diversi gravi errori che hanno deciso la partita contro il Real Madrid: “Può succedere a chiunque di sbagliare in una finale, ma gli errori li commette solo chi gioca certe partite. Sono concentrato su me stesso, lavoro dall’inizio della stagione per questo momento e finalmente è arrivato. Farò del mio meglio per aituare la squadra”.

ROMA – Da buon ex, esattamente come Mohamed Salah, anche Alisson ha parlato di Roma e dell’addio di De Rossi: “Daniele è una grandissima persona. Mi dispiace che abbia annunciato l’addio alla Roma, perché lui è un simbolo della squadra e della città intera. Forse, da questo punto di vista, nella storia del club più grande di lui c’è stato solo Totti. Per me è stato importantissimo, nelle due stagioni giocate a Roma mi ha accolto molto bene e abbiamo fatto amicizia. Lui ha grande esperienza, ci mette sempre qualcosa per farti crescere”, ha concluso il portiere del Liverpool.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy