Liverpool, Klopp spegne il caso Salah: “L’unico motivo per andare via da qui è… il meteo”

Il tecnico Reds e i presunti malumori dell’egiziano

di Redazione ITASportPress
Liverpool Klopp

Mohamed Salah scontento della sua situazione al Liverpool? Non per Jurgen Klopp che spegne ogni malumore possibile messo in evidenza dalla stampa locale e non in queste settimane. L’egiziano, prima con un’intervista ad AS e poi con presunti problemi per via della fascia da capitano non assegnatagli, aveva fatto molto parlare ed è servito l’intervento in perfetto stile “Klopp” per mettere, almeno per ora, fine ai tanti rumors.

Intervenuto ai microfoni del Guardian, il manager tedesco ha detto: “L’unico motivo per lasciare il Liverpool in questo momento è il meteo. Quale altra ragione potrebbe esserci? Questo è uno dei club più grandi del mondo. Paghiamo bei soldi, abbiamo uno stadio sensazionale con tifosi eccezionali, abbiamo una tifoseria in tutto il mondo e il nostro colore è il rosso, il più bello”. Eppure, se da un lato Klopp rassicura tutto l’ambiente, dall’altro ammette: “Bisogna dire che è anche vero che non puoi costringere le persone a restare, non l’abbiamo mai fatto. È tutta questione di tempismo, il momento giusto. Apportiamo modifiche e coinvolgiamo giocatori, ma se un giocatore vuole andare non forzeremo per trattenerlo; è solo che non capirei perché qualcuno vorrebbe andare”.

Liverpool Klopp Salah
Liverpool Klopp Salah (getty images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy